Risultati Europei - Lettera del Presidente - Asd Yamashita Club

Vai ai contenuti

Menu principale:

Più che i risultati vorrei commentare e in maniera positiva l'impegno e
la dedizione che i nostri ragazzi hanno messo nel preparare questa gara.
A loro, e ora possiamo dirlo, si richiedeva uno sforzo ben al di sopra di
quello che si richiederebbe a ragazzi della loro età (anche sportiva).
C'era una possibilità, quella di partecipare a una gara internazionale,
che poi si è rivelata  di buon livello, e non hanno esitato a dare la
loro disponibilità portando avanti senza quasi battere ciglio l'impegno
che si erano presi. Certo, qualche lamentela o cenni di stanchezza ci
sono stati, ma rientra tutto assolutamente nella normalità, anzi... La
loro gara l'hanno vinta, tutti, allenandosi fino alla fine e salendo sul
tatami.

Nel karate c'è un detto: "L'avversario più difficile da battere è sempre
te stesso". Io credo che, in questo periodo di allenamento e
preparazione, i nostri ragazzi quell'avversario l'abbiano affrontato e
battuto più di una volta.

Commentando il risultato sul tatami, è vero, forse si poteva raccogliere
qualcosa di più, ma le gare sono fatte così, un attimo di esitazione o
un momento storto di atleti o giudici può compromettere la competizione.
Bisogna accettare il risultato che viene dal tatami e da quello ripartire.

Certo è che ora, per tutti noi, c'è bisogno di nuovi e maggiori stimoli,
con umiltà, ma con la grande consapevolezza di quello che possiamo
valere, rimettersi a lavorare per tagliare altri traguardi, non senza,
magari, prima esserci presi qualche piccola rivincita!

Il mio ringraziamento, come presidente dell'Associazione, va ai genitori
di Maria Rosaria, Antonio e Ludovico che hanno permesso ai loro ragazzi
di partecipare agli allenamenti, li hanno sempre sostenuti e
accompagnati, anche sacrificando il loro tempo libero. Questo ha
permesso che l'ASD Yamashita Club potesse avere la sua rappresentanza
nella squadra nazionale.
Un ultimo, ma non per questo meno importante
ringraziamento va ad Alessandro che ha diviso il tempo dedicato ai suoi
allenamenti con quello dei ragazzi, trasmettendogli tutta la sua
esperienza di gare internazionali.

Ci si vede nel Nostro Dojo!

Francesco Stazi



A.S.D. Yamashita Club



Indietro

 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu